sabato 8 novembre 2008

(D_JD) -[ Sulle tracce di Pasolini ]

Due illustrazioni tratte dal lavoro realizzato per il progetto "Le strade delle parole" promosso da BAICR Sistema Cultura.

Con il progetto si invitava a ripercorrere le opere e gli itinerari legati ai “viaggi” in Italia degli scrittori del passato (dalle Passeggiate romane di Sthendal, a Vecchia Calabria di Norman Douglas, da Mare e Sardegna di D. H. Lawrence al Viaggio in Italia di Guido Piovene, etc.) e a raccontarli dalla propria prospettiva: un’occasione per raccontare i luoghi, i paesaggi, i cambiamenti dell’Italia di oggi e per recuperare un rapporto preciso tra la scrittura (la fotografia, o l'illustrazione) e il senso dei luoghi, tra la memoria e la contemporaneità.
L’intento del progetto è di innestare su questa memoria nuove storie, nuovi viaggi, nuove strade di parole, che attraversino l’italia contemporanea raccontandola e descrivendola nella sua varietà di paesaggi, contesti storici e sociali, dimensioni umane.

Io ho raccontato il Friuli seguendo le tracce lasciate da un giovane Pier Paolo Pasolini nel libro "Un paese di temporali e di primule".

I testi e i lavori selezionati saranno letti e presentati, insieme alla presentazione del progetto, nell’ambito della fiera della piccola e media editoria di Roma “Più libri, Più liberi” che si terrà a dicembre del 2008.

2 commenti:

Il farista ha detto...

Mi piace molto. Complimenti per la tua ttività ormai a 360°.
così tante cose da fare e così poco tempo...(il Jocker)

Andrea (il farista)

alessandro ha detto...

Dopo n'agonia senza internet, mi permetto di dirti che sei sempre il più meglio, Davide...ma poi sei passato a Malafesta??